Omaggio a Galeano. Chiapas, La Realidad, 24 Maggio 2014.

Comunità Zapatista di La Realidad: documentiamo con alcune immagini la straordinaria partecipazione popolare all’omaggio a Galeano, la base d’appoggio zapatista assassinato il 2 maggio 2014 da un gruppo di paramilitari della Central Independiente de Obreros Agrícolas y Campesinos Histórica (CIOAC-H).

 

L’EZLN e la sua Comandancia erano presenti, “armati” di soli bastoni a dimostrazione di non cercare vendetta per l’assassinio premeditato del loro compagno, ma per rimarcare la ferma volontà di non lasciarsi intimorire e pretendere giustizia. “Per lottare c’è bisogno solo di un po’ di vergogna, una certa dignità e molta organizzazione, il resto o serve al collettivo o non serve” ha detto Marcos, rimarcando anche che “I nostri sforzi sono per la pace, i loro sforzi per la guerra”.

 

Per navigare completamente il sito, accetta l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione vai alla Informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close